MetaMuseo: al MANN di Napoli la digitalizzazione in 3D di 400 reperti dei depositi 

NAPOLI – Dal Metaverso al MetaMuseo: è in partenza  al MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il progetto di digitalizzazione in 3D di oltre 400 reperti dei depositi, grazie all’iniziativa promossa in rete con la Luddy School of Informatics dell’Università dell’Indiana.  “Il Metamuseo – commenta il Direttore del MANN, Paolo Giulierini – è un nuovo livello…

The post MetaMuseo: al MANN di Napoli la digitalizzazione in 3D di 400 reperti dei depositi  first appeared on Arte Magazine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *