Vandalizzata l’opera di Ozmo sulla fonte di San Cerbone a Baratti

LIVORNO -È sopravvissuto solo pochi giorni l’intervento artistico dello street artist Gionata Gesi, in arte Ozmo, sulla fonte di San Cerbone, nei pressi della spiaggia di Baratti vicino Piombino, imbrattato con della vernice nera proprio la scorsa notte.  L’opera, che rappresentava due monete con i volti di Medusa ispirati al Tesoro di Populonia (peraltro di…

The post Vandalizzata l’opera di Ozmo sulla fonte di San Cerbone a Baratti first appeared on Arte Magazine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.